Miss Big Bones e Semplicemente Curvy

Miss Big Bones e Semplicemente Curvy

Il settore Curvy in Italia è ancora molto di nicchia, poche sono le persone che si rivolgono alle donne che indossano una taglia superiore alla 46 e ancora meno sono quelle che lo fanno in modo corretto, nel rispetto delle differenze e con vera passione.

Per questo ho abbracciato con entusiasmo l’idea di diventare, con Miss Big Bones, azienda partner di Semplicemente Curvy, un magazine online dedicato al mondo di noi donne con le curve.

Miss Big Bones e Semplicemente Curvy

Semplicemente Curvy è nato dall’idea di Noemi Matteucci e Susanna Biancifiori di creare una realtà dedicata alle “donne che hanno voglia di imparare ad amare e ad accettare il proprio corpo”.

Su Semplicemente Curvy, oltre a trovare moltissimi articoli che riguardano il mondo plus size, si parla anche di salute e di cucina salutare.

La cosa fantastica di Semplicemente Curvy è che è riuscita a creare, attraverso l’associazione culturale Formamore, una rete tra imprese, delle quali fa orgogliosamente parte anche Miss Big Bones, che operano nel settore Curvy, le quali offrono tutta una serie di convenzioni e promozioni riservate ai soci.

In pratica tesserandovi a questo link oltre a ricevere il bellissimo taccuino da borsetta di Semplicemente Curvy, avrete la possibilità di ottenere per tutto l’anno 2019 un sacco di sconti con tutte le aziende partner.

Taccuino omaggio per i soci di Semplicemente Curvy

Qui di seguito avete la lista di tutte le aziende che offrono sconti e promozioni ai tesserati 2019.

Aziende partner Semplicemente CurvyAziende partner Semplicemente Curvy

Miss Big Bones, che è una piccola realtà online da pochissimi mesi, ha deciso di partecipare molto volentieri e di unirsi a questa rete di aziende che hanno un occhio di riguardo per le donne curvy e plus size, offrendo uno sconto del 20% ai tesserati, i quali insieme alla tessera e al taccuino in omaggio, riceveranno anche lo speciale codice sconto da inserire al momento dell’ordine.

Personalmente penso che l’unione faccia la forza, che se vogliamo avere più scelta, se vogliamo che il mondo della moda inizi a prendere seriamente in considerazione le donne che non rientrano in quei canoni di bellezza spesso irreali che vediamo sfilare in passerella, dobbiamo unirci e far sentire più forte la nostra voce.

Tesserarci e unirci in questa associazione è un primo passo per crescere come comunità e far crescere la nostra forza.

Leave a Reply

All fields are required

Name:
E-mail: (Not Published)
Comment: